Tamar Braxton rompe il silenzio per ringraziare i fan per le loro preghiere

Tamar Braxton rompe il silenzio per ringraziare i fan per le loro preghiere

Braxton ha rotto il silenzio sui social media quasi due settimane dopo essere stata portata in ospedale per motivi che non condividevano pubblicamente.

Il post di Braxton su Instagram includeva una foto con suo figlio Logan di 7 anni, insieme a una lunga dichiarazione.

“La malattia mentale è reale”, ha scritto nel commento. “Dobbiamo normalizzare il riconoscimento e smettere di collegarlo con la vergogna e l’umiliazione. Il dolore che ho provato negli ultimi 11 anni ha diminuito la mia anima e la mia mente.”

Braxton ha recitato nella serie TV “Braxton Family Values” con sua madre e le sue sorelle, tra cui il cantante vincitore del Grammy Award Tony Braxton.

Ha anche recitato con il suo ex marito in un’altra serie di realtà, “Tamar & Vince”, ha gareggiato per “Ballando con le stelle” ed è apparsa come conduttrice del talk show diurno “The Real”.

Braxton ha vinto il premio “Celebrity Big Brother” l’anno scorso e afferma che continuerà ad apparire in una nuova serie TV chiamata “Tamar Braxton: Get Ya Life”.

Ha toccato le pressioni per apparire su Reality TV nella sua dichiarazione pubblicata, ma ha iniziato a scrivere un ringraziamento ringraziando i suoi sostenitori.

“Grazie a tutti quelli che hanno pregato per me e pensato a Fini e mi hanno mandato il suo amore e mi hanno sopraffatto con il suo sostegno”, ha affermato la nota. “In questo momento, la mia unica responsabilità è quella di essere reale con me stesso e di essere reale con le persone che mi amano davvero e si prendono cura del mio trattamento. Ho senza dubbio fallito nel condividere i miei giorni più luminosi, e so che condividere con te ciò che era più oscuro sarebbe la luce per ogni uomo o donna che si sente lo stesso La sconfitta che ho provato solo una settimana fa. “

La CNN ha contattato i rappresentanti di Braxton e WE tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *