Secondo quanto riferito, MasterCard e Visa stanno rivedendo le loro relazioni con Wirecard dopo lo scandalo contabile

Secondo quanto riferito, MasterCard e Visa stanno rivedendo le loro relazioni con Wirecard dopo lo scandalo contabile

Carta di credito Master card (M.A.) E Visa (Quinto) Alcuni clienti di Wirecard hanno riferito che l’accesso della società alle loro reti di pagamento potrebbe essere revocato, ha riferito Bloomberg, citando persone che hanno familiarità con la questione.
Nessuna società di carte di credito Ha commentato direttamente il rapporto, ma ha detto che stavano seguendo da vicino la situazione. Sarà la perdita di due delle più grandi reti di pagamento del mondo Un altro colpo A Wirecard, chi Guadagna Aiutando le aziende a elaborare i pagamenti dai clienti.

“Continuiamo a monitorare da vicino gli sviluppi e valutiamo le nuove informazioni non appena disponibili”, ha detto un portavoce di Visa in una dichiarazione via e-mail. “La nostra priorità è e sarà sempre quella di mantenere l’integrità del sistema di pagamento dei visti e proteggere gli interessi dei consumatori, dei commercianti e dei nostri clienti”.

Allo stesso modo, MasterCard ha dichiarato in una dichiarazione che stava seguendo Wirecard News. “La nostra priorità è garantire che le persone possano continuare a utilizzare le proprie carte”, ha affermato Mastercard. “Continueremo a lavorare con tutte le parti e saremo pronti a intraprendere qualsiasi azione necessaria”.

Wirecard non ha immediatamente restituito una richiesta di commento su questo articolo. Tuttavia, in Dichiarazione del lunedìWirecard ha affermato che “per evitare malintesi, la società vuole segnalare che i suoi sistemi IT continuano a funzionare senza restrizioni”.

Wirecard è stata fondata nel 1999 e una volta era considerata una delle aziende tecnologiche più promettenti in Europa. Gestisce i pagamenti a consumatori e aziende e vende servizi di analisi dei dati. La società ha circa 6.000 dipendenti in 26 paesi in tutto il mondo.

Ma negli ultimi giorni, Wirecard è stata afflitta da uno scandalo per le irregolarità contabili che hanno portato a confronti con Enron, Il colosso energetico americano che ha presentato istanza di fallimento nel 2001.
Il CEO di Wirecard Markus Brown si è dimesso la scorsa settimana dopo che il revisore l’ha scoperto Sembra che $ 2 miliardi in contanti siano andati persi Dai conti della società, il ritardo nella pubblicazione dei risultati finanziari della società per il 2019 e l’aumento delle accuse di frode. Poi lunedì Wirecard ha ammesso Che, dopo un “ulteriore esame”, mancavano forse $ 2 miliardi.
Brown, che ha contribuito a sviluppare Wirecard in una delle più grandi aziende tedesche, arrestato Il giorno successivo sospettavo che il bilancio di Wirecard e le vendite si gonfiassero attraverso false transazioni per renderlo più attraente per investitori e clienti.

La società sta affrontando una crisi, una crisi che peggiorerà solo se le principali reti di pagamento annullano il loro accesso.

Dalla scorsa settimana, il valore di Wirecard è sceso di oltre il 96%. Wirecard Archiviato per insolvenza Giovedi a causa di un indebitamento eccessivo.

Charles Riley della CNN ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *