live news

“Le cose continuano a muoversi nella giusta direzione.”

Molte spiagge in Florida sono chiuse il 4 luglio alla fine della settimana a causa delle preoccupazioni per il virus Corona. Tuttavia, questo non è ancora il caso dei residenti di San Pietroburgo che possono raggiungere le spiagge a breve distanza in auto dal loro quartiere.

Il sindaco Rick Chrisman afferma di ritenere che sia una politica che la contea dovrebbe prendere in considerazione.

Penso che sia una politica [the county officials] Dobbiamo tenere a mente quando arriveremo al 4 luglio alla fine della settimana. Sappiamo che questo fine settimana il tempo è sempre impegnato sulle nostre spiagge. “

Chrisman ha anche criticato il governatore della Florida Ron Desantes per non aver implementato politiche a livello statale al momento per combattere l’aumento dei casi, e invece ha lasciato i governi locali ad agire su una serie di questioni come la chiusura delle spiagge e indossare maschere.

“Questa dovrebbe essere una politica a livello statale, ma non abbiamo il comando ora dell’amministrazione e dell’ufficio del governatore”, ha detto. “Se vogliamo occuparci di questo, dobbiamo agire collettivamente, non solo un pasto, poiché i singoli governi locali mettono in atto politiche”.

In ulteriori critiche, Chrisman ha affermato che DeSantis era “estremamente inaccessibile” per i sindaci di tutta la Florida ed è un ostacolo all’azione a livello statale contro il virus.

Questa è una delle frustrazioni che io e altri sindaci abbiamo provato in tutto lo stato. Il governatore era inaccessibile a tutti noi, quindi non abbiamo avuto quelle conversazioni. Sono stato decisamente molto disturbato dal fatto che penso che funzioni meglio quando è una politica statale e se non possiamo seguire questa politica a livello provinciale, e se non abbiamo queste singole città, ha detto: “Ma lo stato deve davvero andare in rovina”.

Chrisman ha anche respinto le affermazioni di DeSantis secondo cui l’aumento dei casi era in parte dovuto all’accumulo di test.

Questa spiegazione è davvero ridicola. Ciò che osserviamo è la percentuale di test positivi. Abbiamo attraversato giorni in cui avremmo potuto fare 1500 test. Gli altri giorni avremo 3.500 test, ma ciò che conta davvero è quali percentuali di quei test che vengono prese sono positive “.

San Pietroburgo, in Florida, ha registrato tra l’1,5% e il 2% di casi positivi su base rinnovabile di due settimane tra la fine di aprile e l’inizio di maggio. Ha detto che nelle ultime due settimane, il commercio medio è aumentato al 10%.

“Questo è molto deludente e la spiegazione non è il numero di test. È che ora vengono esposte più persone.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *