La mosca e il drone rimescolati sono l'ultima scultura di Trafalgar IV

La mosca e il drone rimescolati sono l’ultima scultura di Trafalgar IV

Un gigantesco mulinello di panna montata condita con ciliegie, mosche e drone è diventato l’ultima opera d’arte seduta in cima Trafalgar Square‘S La quarta regola Il teatro di una serie di opere d’arte in continua evoluzione.

L’audace installazione grafica, intitolata “The End”, è stata rivelata giovedì. È la tredicesima opera d’arte a sedere sulla quarta base come parte del programma dei comitati in corso, dopo che la statua originale che avrebbe dovuto trovarsi lì, Guglielmo IV, non fu completata.

L’ultima scultura, lunga 9,4 metri (30,8 piedi), è opera dell’artista inglese Heather Philipson, che rimarrà sulla base fino alla primavera del 2022, secondo una dichiarazione del sindaco di Londra.

È il 13 ° più lungo di una serie continua iniziata nel 1998, dopo aver lasciato la base vuota per oltre 150 anni. I vincitori vengono scelti da un comitato di curatori e artisti di alto livello, a seguito delle reazioni del pubblico.

La “fine” è la statua più alta in piedi sulla base. credito: Neil Hall / EPA-EFE / Shutterstock

L’ultima scultura su Trafalgar Square, una destinazione turistica che comprende la National Gallery, nonché un sito di manifestazioni pubbliche nel corso degli anni, “indica l’abbondanza e l’ansia, in risposta a Trafalgar Square come luogo di celebrazione e protesta, che è condiviso con altre forme di vita”, secondo la dichiarazione.

Completato con un drone che funziona con feed live.

Stato rilevato

“Han / Cook” è stato presentato dall’artista tedesca Katarina Fritsch nel 2013. credito: imageBROKER / Shutterstock

Il rilevamento è stato rinviato di quattro mesi a causa della pandemia di coronavirus. Mentre le caramelle giganti possono essere viste come un gesto allegro, sembra anche che le caramelle dolci possano sciogliersi lentamente, mentre la mosca e il drone volano al culmine.

Il lavoro è “audace e ingannevole”, secondo Eko Eshon, capo del quarto gruppo di incarichi.

“Esprime qualcosa dei tempi difficili che viviamo attualmente mentre siamo anche in una conversazione con la storia artistica e sociale di Trafalgar Square”, ha detto Eshon.

Scultura di Mark Quinn

La statua di Mark Quinn “Alison Lapier Brignant” è stata scolpita sulla base nel 2005. credito: Immagini di serra / Shutterstock

“Quando il lavoro di Heather è stato scelto due anni fa, non avremmo mai potuto immaginare il mondo in cui ci troviamo oggi, ma abbiamo sempre saputo che questa spirale zuccherina con un sapore miserabile avrebbe innescato una conversazione”, ha detto Justin Simons, vice sindaco di Londra per Cultura e Creatività. Settori, in una dichiarazione.

La Philips ha affermato che il suo lavoro dipendeva dagli aspetti politici e fisici della piazza e della base.

L’attrice ha affermato di essere onorata del suo lavoro e ora è seduta su Trafalgar Square, aggiungendo che amplifica “normale e la nostra convivenza con altre forme di vita, a proporzioni orribili”.

La “Nelson Ship in a Bottle” è stata rivelata da Yinka Shonibare nel 2010. credito: Jonathan Hurdell / Shutterstock

“The End” sostituirà il risveglio di Michael Rakovich Lamasu, il dio protettivo distrutto dai militanti dell’ISIS nel 2015 vicino a Mosul, in Iraq.

I lavori precedenti sulla base includono “La nave Nelson in una bottiglia” Yinka SchoonebarKatarina Fritsch, Han / Kwok Mark QuinnStatua del 2005 di una donna nuda, incinta, disabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *