Judge denies attempt to block John Bolton's book

Il libro di Mary Trump: The Court Side con l’editore del libro “Tutto” della nipote di Trump

Cattive notizie per il presidente Trump e suo fratello minore, Robert Trump, che ha cercato di prevenire soddisfazioni indecenti. Ogni libro della nipote del presidente Trump, Mary Trump, narra che Simon e Schuster dovrebbero essere pubblicati a luglio.

Mercoledì sera, una corte d’appello di New York ha presentato un ordine restrittivo temporaneo contro Simon e Schuster, una decisione che consente all’editore di proseguire con la stampa di copie del libro e di spedirle ai rivenditori. Il tribunale ha lasciato l’ordine di moderazione temporanea di Mary Trump fino all’udienza del 10 luglio.

Non commettere errori: questo è un duro colpo al tentativo di Robert Trump di bloccare il libro. Simon e Schuster avevano già dichiarato di aver stampato 75.000 copie del libro e di averle spedite ai venditori di libri. Entro la sessione del 10 luglio, l’editore sarà più disposto a pubblicare il libro alla data di uscita del 28 luglio. In altre parole, il cavallo sarà molto più vicino a uscire dall’ovile.

La Court of Appeal ha anche osservato che “mentre le parti sono libere di stipulare accordi riservati, i tribunali non sono necessariamente obbligati ad applicarle in modo specifico”, e ha affermato che tali accordi sono “applicabili invece mediante il pagamento di un risarcimento finanziario”. Il suggerimento che il danno finanziario potrebbe essere un modo per risolvere una controversia legale, piuttosto che un ordine restrittivo, sembra essere di buon auspicio per il caso Robert Trump …

“Siamo lieti.”

In una dichiarazione, Simon e Schuster hanno celebrato la decisione della corte. “Siamo grati per la decisione della Corte d’appello di annullare l’ordine di ingiunzione temporanea emesso dalla corte inferiore contro Simon e Schuster”, ha dichiarato la società in una nota. L’editore ha affermato di aver sostenuto il diritto di Mary Trump di raccontare la sua storia. Simon e Schuster hanno aggiunto: “Come tutti sanno, ci sono solidi precedenti contro gli ordini di pre-prenotazione e pre-rilascio e restiamo fiduciosi che l’ordine iniziale verrà rifiutato”.

L’avvocato di Mary Trump ha presentato un breve fascicolo giovedì

Ted Boutros, il famoso primo avvocato emendamento che rappresenta Mary Trump, che ha anche rappresentato la CNN in passato, ha accolto con favore la decisione della corte come “ottime notizie”. “Attendiamo con impazienza di presentare domani la nostra sintesi al Tribunale di primo grado, spiegando perché lo stesso risultato è richiesto per la signora Trump, sulla base del primo emendamento e della legge contrattuale di base”, ha aggiunto.

Nessun commento da parte di Harder

Nel frattempo, c’è stato silenzio da parte di Robert Trump nel conflitto. Ho inviato un’email a Charles Harder, l’avvocato che lo rappresentava, e non ho ricevuto risposta. A volte, potrebbe essere silenzio dicendo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *