Il governatore generale giamaicano sospende l'uso personale degli emblemi reali a causa dell '"immagine offensiva"

Il governatore generale giamaicano sospende l’uso personale degli emblemi reali a causa dell ‘”immagine offensiva”

Lo ha annunciato venerdì il governatore generale Sir Patrick Allen, rappresentante della monarchia britannica in Giamaica. Allen ha detto che stava sospendendo l’uso personale delle insegne di San Michele e San Giorgio Badge a causa dei suoi effetti offensivi, secondo una dichiarazione Sul sito web del Governatore Generale.
Secondo l’emblema, gli inglesi mostrano l’immagine di San Michele e Satana su uno dei suoi lati Il sito web della famiglia reale. L’immagine, pubblicata sul sito web del governatore generale, in particolare, mostra Allen Satan come un uomo dalla pelle scura sotto i piedi dell’arcangelo bianco e recentemente ha suscitato indignazione in Giamaica.

Allen ha affermato nella sua dichiarazione che il commento è arrivato dopo aver riconosciuto le preoccupazioni sollevate dai “cittadini riguardo l’immagine sulla medaglia e il crescente rifiuto globale di usare cose che normalizzano il continuo deterioramento delle persone di colore”.

La dichiarazione affermava che Alan aveva inviato una lettera al consigliere dell’Ordine di San Michele e San Giorgio chiedendo di rivedere l’immagine, raccomandando che “cambiasse per riflettere un quadro completo dell’umanità comune di tutti i popoli”.

La CNN ha contattato l’ufficio stampa del palazzo per un commento, ma non ha ancora ricevuto una risposta.

L’Ordine di San Michele e San Giorgio riconosce il servizio in un paese straniero o in relazione a affari esteri e del Commonwealth, come il lavoro di funzionari e diplomatici di servizio stranieri, secondo il sito web reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *