Ian McKellen ha in programma di giocare ad Amleto - a 81 anni

Ian McKellen ha in programma di giocare ad Amleto – a 81 anni

McLean, che per la prima volta ha interpretato la disorganizzata gioventù danese 50 anni fa, ha rivelato la sua notizia sito web.
“Mi sento fortunato a lavorare di nuovo, grazie all’ottimizzante ottimismo di Bill Kenraight e all’invito di Sean Matthias a riesaminare Amleto, 50 anni dopo la prima volta. Quindi ci incontreremo di nuovo adesso. Non so quando ma non so dove – Royal Windsor Theatre!” Libri Attore attivo cinguettio di venerdì.
Uno dei più famosi attori teatrali britannici, McKellen ha anche recitato in film di successo, FromSignore degli Anelli“Film”Dieci uominiAffari in franchising.
“Village” è una tragedia di cinque opere scritte William Shakespeare Qualche tempo tra il 1599 e il 1601, rimane una delle opere più famose di Shakespeare.
Mentre il casting di “sesso alla cieca” è diventato più popolare in teatro – nel 2012, Donmar Warehouse a Londra ha presentato una versione completamente femminile di “Julius Caesar” di Shakespeare. Glenda Jackson ha recitato nel ruolo di King Lear l’anno scorso Il casting “Blind” è meno comune e di solito è interpretato come un titolo di villaggio da attori più giovani.

Lo spettacolo in sé non richiede abbreviazioni, richiede sforzo fisico e tempo sia per gli attori che per il pubblico – il film di Kenneth Pranag del 1996 The Full Version del testo funziona in più di quattro ore.

Secondo una dichiarazione del Royal Windsor Theatre, le prove di “Amleto” riprenderanno il 29 giugno, ma non è chiaro quando e come il teatro sarà in grado di aprire le sue porte.

Mesi di chiusure volte a frenare la diffusione del coronavirus hanno colpito gravemente la famosa industria artistica del Regno Unito, con importanti sedi tra cui lo Shakespeare Globe Theatre. Avviso di fallimento e chiusura.

Anche se alcuni luoghi di intrattenimento in Inghilterra potrebbero iniziare a riaprire dal 4 luglio, alcuni teatri stanno pianificando di rimanere chiusi per un periodo più lungo a causa delle continue preoccupazioni per la vicinanza dei beneficiari.

Il Royal Windsor Theatre ha dichiarato venerdì in una nota pubblicata su Internet che avrebbe annunciato ulteriori informazioni su date e biglietti per le esibizioni non appena riceverà le istruzioni del governo su come riaprirlo in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *