Ian Desmond non giocherà nella prossima stagione della MLB, citando il razzismo e le paure coronariche

Ian Desmond non giocherà nella prossima stagione della MLB, citando il razzismo e le paure coronariche

Desmond, un veterano della MLB da 11 anni, ha suonato nelle ultime tre stagioni con Rocky dopo aver firmato un contratto quinquennale da $ 70 milioni.

Ha detto: “Sono molto grato per la mia carriera e per tutte le persone che l’hanno influenzata”. “Ma quando ci penso, mi ritrovo a vedere quelle stesse piazze. Le basi dorate del baseball – non mi diverto, non minare la corsa per la casa e non giocare con il personaggio. Queste sono regole bianche. Non fare niente di speciale. Scendilo un po ‘. Tienilo nella scatola.” “

ha udito Scherzi razzisti, omofobia e genere Nei club. Ha detto che ci sono pochi manager neri e una bassa percentuale di giocatori è nera. È un problema di campionato, Desmond ha dichiarato di non aver visto nessuno sforzo concertato per risolverlo.
Con il ritiro, Desmond dimentica il suo stipendio per la stagione perché non è considerato un giocatore “ad alto rischio”, Thomas Harding segnalato da MLB.com.

Rocky non ha commentato pubblicamente la decisione di Desmond. La CNN ha contattato il team e la MLB per commentare ed è in attesa di una risposta.

Desmond passerà ancora la stagione sul campo da baseball – solo un diamante della Little League a Sarasota, in Florida, dove è cresciuto. Ha detto che avrebbe restituito la lega di baseball giovanile in città “sulla strada giusta”.

Ha detto: “Con una moglie incinta e quattro bambini piccoli che hanno molte domande su cosa sta succedendo nel mondo, la casa è dove dovrei essere adesso”. “A casa di mia moglie, Chelsey. Aiutate la home page per la consulenza a casa. Casa per rispondere alle domande più antiche dei miei tre figli su Corona, i diritti civili e la vita. La casa è il loro padre.”

Altri giocatori si ritirano dalla MLB League

La stagione prevista per l’American Baseball League riprenderà il 23 o 24 luglio, Lo ha detto il commissario della Lega Rob Manfred la scorsa settimana. La stagione regolare del 2020 non è mai iniziata a causa dell’epidemia e l’allenamento primaverile è stato interrotto.

Ora, i giocatori dovrebbero offrire allenamento questa settimana, il 1 ° luglio.

Tranne alcuni I giocatori si sono ritirati dalla stagioneCitando preoccupazioni per la salute.

Lunedì la squadra ha confermato che il giocatore di Washington Ryan Zimmerman e il connazionale Joe Ross non avrebbero giocato. Anche il bombardiere destro dell’Arizona Diamondback Mike Leakey non apparirà, secondo una dichiarazione del suo agente. Sia Zimmerman che Leake hanno affermato che la famiglia ha tenuto conto delle loro decisioni.

Leggi la dichiarazione completa di Desmond:

“Alcune settimane fa, ho raccontato un po ‘al mondo dei social media di me di cui non ho mai parlato. Ho iniziato dicendo perché era così: non mi piacciono la tristezza e la rabbia. Ho persino trovato un modello che mi ha permesso di navigare attraverso i miei giorni più facilmente dei sentimenti. Quindi l’ho tenuto dentro. Ma questo ha un costo interno e non riesco più a capire cosa stavo provando: il ritratto dell’agente Derek Chauvin sul collo di George Floyd, l’odioso omicidio di un uomo di colore per strada da parte di un ufficiale di polizia, ha rotto il meccanismo del mio confronto e ha represso i miei sentimenti è diventato impossibile.

Nei giorni in cui ho iniziato a condividere i miei pensieri e le mie esperienze come uomo bietnico in America, ho ricevuto molte richieste di chiarimenti. Tuttavia, è difficile sapere da dove cominciare. In effetti, c’è molto nella mia mente. Ecco qui alcuni di loro.

Di recente, ho fatto un viaggio nei campi della piccola lega dove sono cresciuto principalmente qui a Sarasota.

Non sono in buone condizioni. loro stanno correndo. Trascurato. Quando ho visto il programma della Cal Ripken Little League sulla bacheca, sono andato lì per verificarlo, ed era dal 2015. L’unica cosa brillante e nuova, a mio avviso, era il banner USSSA. Palla da viaggio. Displays. Quindi, non c’è più molto baseball per tutti … come il baseball per tutti quelli che possono permetterselo.

Gli edifici dell'Università di Cincinnati non portano più il nome di Malik al-Hamr che usava insulti razzisti, antisemiti e gay

Stavo camminando per quei campi, all’epoca deserta, e la mia mente correva. Si fermò in un monumento a un uomo di nome Dick Lee. Allenatore e direttore della costa federale, Sarasota Little League, 1973-1985. C’era una sua citazione alla lavagna:

“ Molti uomini hanno adorato alcuni dei loro momenti più belli della vita mentre si fermano e prendono tempo per riflettere sui giovani che hanno contribuito al loro sviluppo, dall’infanzia alla virilità, con la capacità di andare avanti con la vita. In qualsiasi altra attività, l’uomo non ha potuto vedere questa crescita meglio di quanto abbia nel cuore e nella personalità di questa nazione.

“Vedere la nostra giovinezza crescere e sviluppare le conoscenze e le abilità per giocare a baseball è una ricompensa che solo qualcuno coinvolto conosce. Il baseball non solo sviluppa le capacità fisiche della nostra giovinezza, ma sviluppa anche qualcuno con conoscenza del fair play enfatizzando sempre il desiderio di vincere.

‘Questo grande momento arriva quando guardi il prodotto finito e realizzi il lavoro svolto. Non c’è niente di più soddisfacente quando si guarda questi giovani che ascoltare questa voce familiare che chiama “Ciao allenatore!” Trascendi lo speciale spirito di orgoglio “.

So che sembra facile dire, come giocatore della lega di baseball, che queste aree sono state importanti per plasmare la mia vita. Ma non intendo la mia professione.

Ho letto le parole di Dick per me, sono rimasto lì e ho pensato a quando avevo 10 anni, e il mio patrigno mi ha portato fuori a provare il baseball. Non è mai venuto a prendermi. Più tardi, mentre piangevo da solo in cima agli spalti, un simpatico sconosciuto mi mostrò l’opportunità di fare una telefonata per avvisare mia madre.

Ho pensato a questo momento, non molto tempo dopo, quando il mio allenatore, John Howard, vedendo il mio disagio per qualcosa o qualcosa, mi ha preso in un abbraccio così forte che ricordo ancora come si sentivano le sue braccia attorno a me. Come ti sei sentito ad abbracciare questo. Abbracciato da un uomo che si prende cura di come mi sento.

Poi un altro ricordo mi ha scioccato: i miei colleghi del liceo hanno cantato “White Power!” Prima dei giochi. Diciamo la preghiera del Signore e mettiamo le mani nel mezzo in modo che tutti i bambini bianchi possano gridare. Due bambini neri in tutta la squadra siedono in un silenzio stupito che i giocatori bianchi non hanno notato. Ho iniziato a camminare un po ‘nei campi, ed è allora che ho pensato ad Antwuan.

 5 cose da sapere il 30 giugno: Coronavirus, SCOTUS, Casa Bianca, Cina, social media

In questi campi, ho imparato una partita in cui ho giocato 1478 volte a livello di campionato. È iniziato quando avevo 10, 11, 12 anni – quanti anni aveva Antwuan (12) esattamente quando l’ho incontrato alla Nationals Youth Baseball Academy nella capitale.

Non sapeva leggere. Difficilmente può dire il suo alfabeto. Una mattina, quando sua madre si trasferì ad Antwuan e ai suoi fratelli a casa della zia alle quattro del mattino per poter lavorare, aprirono la porta per pugnalare a morte sul pavimento. Quindi, coloro che sono stati traumatizzati dall’omicidio non dormono letteralmente fuori dalla loro porta, e mangiano chi sa cosa pranzare, vanno a scuola. Dovrebbero esibirsi in classe?

Nel frattempo, i miei figli stanno volando in tutto il paese per guardare i giocattoli di loro padre. Frequentano scuole private e ottengono curricula aggiuntivi dai centri di apprendimento. Hanno spazi sicuri per l’apprendimento, la crescita e lo sviluppo. Ma … l’unica cosa che ci separa da Antwuan sono i soldi.

Questo non ha senso. Perché la società # 1 non ha la priorità di offrire a tutti i bambini la migliore istruzione possibile? Se vogliamo davvero vedere il cambiamento, l’istruzione non è dove tutto inizia? Dai a tutti i bambini un posto sicuro dove andare otto ore al giorno. Dove gli insegnanti o i formatori sono felici di vedere. Dove sentono sostegno e amore.

Tornai in quei piccoli campi perché volevo scoprire perché prosperavano nel modo in cui li ricordavo. Ciò che mi è venuto in mente è stata più confusione.

Ho avuto il battito del cuore e il più soddisfatto lì in questi campi – esattamente nello stesso posto. Ho sentito il danno del razzismo, solo dalla diserzione e molti altri sentimenti. Ma ho anche sentito la vittoria del successo. Amare gli altri. Supportare un gruppo di uomini che si tirano a vicenda e si raccolgono a vicenda in gruppo.

La squadra di calcio di Tulsa Athletic rinuncia all'inno nazionale prima delle partite per giocare a & # 39; Questa terra è la tua terra ' Mentre quello

L’ho provato perché era un posto dove il baseball poteva giocare a qualsiasi bambino desiderasse. Era lì, era conveniente e c’erano persone a cui importava.

Ma se non abbiamo questi parchi, accademie, insegnanti, formatori e istituzioni religiose – se non abbiamo società che investono nella vita delle persone – cosa succede ai bambini che soffrono di angoscia e non ottengono questo momento di realizzazione?

Se ciò che Dick mi ha conosciuto è vero, allora significa che il baseball riguarda la trasmissione di ciò che abbiamo imparato a coloro che vengono dopo di noi nella speranza di migliorare il futuro per gli altri – quindi mi sembra che l’hobby americano non sia riuscito a fare ciò che può, proprio come il paese che ti piace.

Pensaci: ora nella nostra partita di baseball abbiamo una guerra del lavoro. Abbiamo un individualismo dilagante nel campo. Nei club, abbiamo battute razziali, sessiste, omofobia o problemi evidenti. Abbiamo dei trucchi. Abbiamo un problema di minoranza dall’alto verso il basso. African American GM. Due registi afroamericani. Meno dell’8% dei giocatori di colore. Nessun proprietario della squadra a maggioranza nera.

Forse la cosa più scoraggiante è la sconcertante mancanza di attenzione nel capire come cambiare questi numeri. Mancanza di attenzione nel rendere il baseball accessibile e accessibile a tutti i bambini, non solo a quelli con i privilegi per ottenerlo.

Se il baseball fosse un hobby dell’America, non sarebbe stato più appropriato di adesso.

Antwuan aveva 12 anni quando iniziò a frequentare la Nationals Youth Baseball Academy – perché da allora iniziò nel suo mondo come risorsa. Abbiamo un insegnante, ci siamo uniti ad altri programmi e abbiamo imparato a leggere. Era sulla strada giusta.

Morì quando aveva diciotto anni, fu ucciso 31 volte nella capitale. Un ragazzo di 16 anni è stato arrestato per il suo omicidio.

È quasi sicuro dire che gli anni migliori della sua vita sono venuti da quell’accademia … Tuttavia, i dipendenti che li gestiscono dovrebbero implorare le persone di investire tempo e denaro.

Come potrebbe essere? Perché non esiste tale accademia in ogni società? Perché il torneo di baseball principale dovrebbe avere una lega di baseball giovanile specificata con l’RBI? Perché non possiamo sostenere l’educazione del gioco per tutti i bambini, in particolare i bambini nelle società svantaggiate? Perché gli sport per giovani accessibili e accessibili non sono visti come un’opportunità chiave per influenzare lo sviluppo dei bambini, contrariamente alle proposte per fare soldi e sfruttare le opportunità? È difficile avvolgerci la testa.

Non ti dirò che oggi mi guardo in giro per il mondo – baseball o qualcos’altro – e sento di avere le risposte. Io non. Non sono una persona perfetta. Ho mantenuto i miei sentimenti dentro per molto tempo perché mi sembrava più facile intorpidirmi che abbracciare la ragione dietro i miei sentimenti.

Baseball indietro. MLB afferma che la stagione delle 60 partite inizierà il 23 o il 24 luglio

Non ti sembra più facile bloccarla quando cammini per la strada e vedi le donne che tengono la borsa in bella vista? Per spingerlo indietro quando scopri che la tua scuola ha dovuto tenere una riunione di tutti gli studenti per far loro sapere che tu e tua sorella – due bambini neri – state per registrarvi? Per ridurlo quando qualcuno scherza razzialmente o ti suggerisce di essere atletico perché come puoi avere una casa così bella? Mi ha costretto in una scatola.

In molti modi, sento che tutto nella mia vita riguarda le scatole.

Ricordo che quando ero un bambino di etnia avevo paura di riempire le lenzuola. Queste scatole sono alleggerite: bianco, nero, altro. Il posto gemello è un’esperienza assolutamente unica e ci sono molte volte in cui ti senti di appartenere a ogni luogo e luogo allo stesso tempo. Sapevo che non vagavo per il privilegio di avere la pelle bianca, ma sono stato allevato da una madre bianca (o una madre meravigliosa), non mi sono mai sentito completamente immerso nella cultura nera.

Ho sempre controllato il nero. Perché mi sentivo di parte. Questo è ciò che significa essere neri: senti dolore? Hai incontrato razzismo? Ti senti in svantaggio?

Anche nel baseball. Sono molto grato per la mia carriera e per tutte le persone che l’hanno influenzata. Ma quando ci penso, mi ritrovo a vedere quelle stesse scatole. Regole d’oro nel baseball: non divertirti, non saltare a casa, non giocare con il personaggio. Queste sono basi bianche. Non fare niente di speciale. Scendi un po ‘. Tienili tutti nella scatola.

Non è un caso che alcuni dei miei migliori anni siano arrivati ​​quando ho suonato sotto Davy Johnson, la cui prima serie è stata per me: “Daisy, vai là ed esprimi te stesso”. Se mi fossi permesso negli altri anni di essere me stesso – suonare liberamente e come sono nato per suonare, sarei stato migliore?

Se non obbligiamo i neri americani ad entrare nell’America bianca, considerate la nostra capacità di prosperare.

La pandemia COVID-19 ha reso questa stagione del baseball uno dei pericoli con cui non mi sento a mio agio. Ma questo non significa che lascio il baseball alle spalle per l’anno. Sarò qui, nella mia vecchia Little League, e sto lavorando con tutte le persone coinvolte per assicurarsi che il Sarasota Youth Baseball sia tornato sulla strada giusta. Questo è quello che posso fare, in un grafico molto. anch’io.

Con una moglie incinta e quattro bambini piccoli con così tante domande su cosa sta succedendo nel mondo, casa è dove devo essere proprio ora. A casa di mia moglie, Chelsea. Pagina di aiuto. Casa di orientamento. Casa per rispondere alle domande dei miei tre figli più grandi sul virus Corona, i diritti civili e la vita. Casa per essere il loro padre.

Ian Desmond “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *