Sport

Pedullà: "Per Kalinic 25 milioni più Antonelli"

Pedullà:

Un Milan per il Milan. Il Milan dunque ha intenzione di correre ai ripari sul mercato, nonostante la presenza di elementi in rosa che potrebbero sostiuire il centrocampista argentino durante il periodo di assenza. Il centrocampista, in scadenza di contratto nel 2018, da tempo è nel mirino della società rossonera che già la scorsa estate aveva fatto dei tentativi con la Viola per strappare alla Fiorentina il giocatore.

Nikola Kalinic e Milan Badelj, il Milan cerca di piazzare il doppio colpo dalla Fiorentina con una formula a sorpresa.

CAMBIO DI MODULO - Eppure, per i prossimi impegni ufficiali, tra il playoff di Europa League contro lo Skhendija e le prime due giornate di campionato con Crotone e Cagliari, il Milan dovrà fare ricorso alle soluzioni interne e proporre varianti tattiche già testate nelle recenti uscite amichevoli.

La Fiorentina ha ceduto diversi calciatori in questa sessione di mercato e non è finita. La valutazione è di circa 8 milioni, ma potrebbe rientrare nell'affare Nikola Kalinic. Secondo quanto riporta Alfredo Pedullà sul proprio sito i viola hanno rifiutato l'ultima proposta dei rossoneri: 23 milioni più Gabriel Paletta.

Se l'obiettivo principale di questo mese di agosto era l'attaccante, adesso i rossoneri guardano anche al reparto di centrocampo soprattutto dopo la notizia dello stop di un mese per Lucas Biglia.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato