Intrattenimento

Mika conduttore di Sanremo 2018? Dal Giffoni arriva la nuova smentita

Mika conduttore di Sanremo 2018? Dal Giffoni arriva la nuova smentita”

Mika, di recente ospite al Giffoni Film Festival, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla prossima edizione di Sanremo 2018 e della sua eventuale conduzione, in questi giorni riportata in vari blog e testate giornalistiche.

"Condurre Sanremo? Sarebbe un onore, ma non lo condurrò..."

E mentre il web insorge per un altro 'incarico a cifre stellari' per il volto di Che Tempo Che Fa, c'è chi invece sostiene la candidatura di Amadeus, amatissimo volto uscente di Reazione a Catena, anche se - in risposta a domanda diretta - il presentatore ha detto che "ha già molto da fare".

Del resto Mika è pieno di impegni e si prepara al ritorno su Rai2 in autunno, tra fine ottobre e inizio novembre con la seconda edizione dello show Stasera Casa Mika in quattro puntate: "Siamo già al lavoro da due mesi, inizieremo a registrare questo weekend - spiega -". Quest'anno ci sarà anche una minifiction, scritta da Ivan Cotroneo (uno dei cinque autori del programma), che influenzerà quello che succede nello show e viceversa. Ci saranno "molte novita' e abbiamo lavorato in grande liberta', il programma e' un grande laboratorio di idee".

Prima di salutare i ragazzi, che lo hanno accolto in maniera molto calorosa, Mika si è soffermato sulle sue origini a Beirut, annunciando che sono in cantiere nuovo disco e nuovi format che spaziano in ogni settore dello spettacolo. Virginia Raffaele, al suo fianco, sarebbe la ciliegina sulla torta. "Gabbani, che mi è molto piaciuto a Sanremo e agli Mtv Awards, o Fedez, che farebbe qualcosa di molto differente da me, ma sarebbe adatto perché ha un'attenzione maniacale ai dettagli".

E per quanto riguarda i talent? "Non ne farei piu' uno in Italia, mi sono divertito un sacco e quell'esperienza mi ha consentito di rimuovere le mie paranoie sulla tv". Queste le parole dell'ex giudice di X Factor in Italia. Sono a metà della scrittura, con un'altra persona, che non posso ancora dire, del mio nuovo album. In questo momento, "sto dividendo il mio tempo fra la musica e gli altri progetti. Lo sto componendo per ora tutto al pianoforte, sarà super pop". Sorride quando dice che gli hanno offerto una piccola partecipazione ad un film francese. "Mi piacerebbe tentare questa strada, farmi paura con una sfida come questa ma non voglio sia un suicidio".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato